Associazione ITACA | Nati per amare. Deterioramento e riattivazione della pulsione affettiva | International Transactional Analysts for Childhood and Adolescence

Nati per amare. Deterioramento e riattivazione della pulsione affettiva

Home / Articoli e libri

di Giorgio Piccinino

Tutti noi veniamo al mondo come figli e l’affetto che da subito proviamo per le persone che si prendono cura di noi è quel qualcosa di straordinario che ha permesso all’essere umano di evolversi come specie. Nati per amare parla di questo: delle persone, della loro essenza più profonda, dei legami che instaurano prima con i loro genitori e poi con tutti gli altri, del mondo interiore che le caratterizza e le rende uniche. E se è vero che nessuno nasce genitore, dall’altra parte è altrettanto vero che nessuno ha mai scritto il libretto d’istruzioni per essere figli. E figli noi lo siamo dal nostro primo respiro: con le nostre azioni, col nostro essere, plasmiamo la relazione con i nostri genitori, cambiandoli, proprio come loro plasmano noi crescendoci.


Edito da Mimes nel 2016 (286 pag), Nati per amare è un libro che fa riflettere e che nutre l’anima.

 

Indice

Parte prima - La natura umana e il suo deterioramento

1) Il tempo perduto

2) Breve riassunto degli argomenti principali

3) Da dove veniamo e come siamo

4) E adesso che facciamo?

5) Chi siamo?

6) Ma se in principio c'è la gioia perché soffriamo?

7) Come la natura umana sfiorisce

8) La natura umana in breve

 

Parte seconda - La riattivazione dell'affettività

9) Obiettivi evolutivi, oltre l'emergenza

10) Se sono fragili i bambini figuriamoci le mamme e i papà

11) La psicoterapia in gruppo

12) Il difetto fondamentale e la ferita dei non amaNti

13) Onora il padre e la madre

14) Cambiare il passato? Due esempi

15) Nutre la gioia il dolore

16) Il tempo ritrovato

  • Nati per amare. Deterioramento e riattivazione della pulsione affettiva

Articoli correlati